“Fidelio” by Operà de Lyon (Festival Theatre)

Iniziato ufficialmente ieri sera con il Concerto inaugurale all’Usher Hall, oggi l’International Festival vede al debutto tante opere. Una di queste è l’attesissimo Fidelio, l’opera di Ludwig Van Beethoven nella trasposizione futuristica che l’artista Gary Hill ha immaginato e che viene presentata nell’imponente Festival Theatre.

Sono stato ieri a fotografare il primo atto alle prove finali e devo dire che lo spettacolo è impressionante. L’uso della tecnologia accompagna dei costumi spaziali (in tutti i sensi) e l’orchestra, magistralmente diretta da Kazushi Ono fa venire i brividi.

Ecco alcune foto dell’opera.

Fidelio (L.Van Beethoven) by Opéra de Lyon

Marzelline (Valentina Naforniţa)

Marzelline (Valentina Naforniţa)

L'orchestra diretta dal maestro Kazushi Ono

L’orchestra diretta dal maestro Kazushi Ono

Uno spettacolare Don Pizarro, interpretato da Pavlo Hunka

Uno spettacolare Don Pizarro, interpretato da Pavlo Hunka

Pavlo Hunka

Pavlo Hunka

Leonore (Erika Sunnegårdh)

Leonore (Erika Sunnegårdh)

Fidelio (L.Van Beethoven) by Opéra de Lyon

Don Pizarro (Pavlo Hunka) e Florestan (Nikolai Schukoff)

Don Pizarro (Pavlo Hunka) e Florestan (Nikolai Schukoff)

Advertisements

One thought on ““Fidelio” by Operà de Lyon (Festival Theatre)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s