Giornate piene

Mentre vi scrivo una simpatica nuvoletta mi sta passando rapidamente davanti alla finestra… qui, nonostante siano le 20.08, il sole è ancora bello alto e immagino già lo spettacolo che sarà verso fine giugno/inizio luglio quando le giornate saranno lunghissime.

In questi giorni non siamo riusciti ad aggiornare il blog perchè siamo rimasti pochissimo a casa e quando c’eravamo dovevamo occuparci di altre cose. A dire il vero anche adesso dovrei dare una mano ad Eleonora che sta faticando in cucina con un bel pollo che sarà la nostra cena (chiedo venia ai lettori vegetariani) assieme alle immancabili verdure..

Bene, parliamo un po’ di questi giorni: mi sono iscritto a un nuovo corso di inglese in preparazione al First Certificate in English (FCE) che vorrei sostenere a luglio: in pratica è una certificazione che attesta che so l’inglese piuttosto bene, utile perchè richiesta in diversi lavori e anche per iscriversi a dei corsi al college (cosa che al momento non è prevista, ma chissà!).

Ho iniziato il corso questa settimana aggregandomi a un gruppo di 4-5 persone che era partito da poco… però, visto che la pratica fa sempre bene, in questo momento mi sto iscrivendo un po’ a tutto ciò che è possibile. Continuo a frequentare l’altro corso di inglese gratuito assieme a Eleonora (ma li le classi sono da 20 persone circa, e cambiano ogni volta) e in più oggi siamo finiti persino a una lezione free di un corso di meditazione organizzato sempre dall’ottima associazione The Welcoming (la stessa del corso di inglese da 20 persone). Che robe strane… pensare al proprio respiro mentre ti parlano in inglese è una sensazione nuova e qualche volta non si capisce, ma comunque rispetto ai primi giorni le difficoltà con la lingua sono davvero calate: è proprio vero, la pratica la si deve fare vivendo in un paese e parlando continuamente quella lingua.

Comunque c’è da dire che oggi mentre ero con gli occhi chiusi a respirare lentamente mi è anche venuto un po’ da ridere perchè mi son ricordato della scena in “Fight Club” in cui Edward Norton si iscriveva a ogni corso possibile pur di occupare il tempo.

In realtà la nostra principale occupazione è … cercare un’occupazione. Ovviamente sapendo meglio l’inglese le cose migliorano e sto cercando in ambito informatico, anche se non è facilissimo perchè anche qui chiedono sempre molti anni di esperienza in questo o quel settore.
Ovviamente non tralascio nulla, per cui in questi giorni ho cercato contatti per la fotografia e ieri ho svolto il mio primo servizio fotografico in Scozia, delle foto editoriali per un illusionista che lavorerà al Fringe Festival in agosto.

Il luogo in cui abbiamo svolto le foto era un posto molto bello che si chiama The Whisky Society e spero che il risultato sia apprezzabile.. ad ogni modo ho trascorso un tardo pomeriggio divertente e inusuale con Scott e Helen, la sua assistente, che hanno promesso di farmi tanta pubblicità visto che si sono trovati bene anche loro… bene, ora vi saluto che Eleonora ha bisogno di una mano, presto vi racconteremo anche altre novità.

Ciao amici, salutatemi l’Italia dove so che è finalmente arrivato il caldo!!! Qui comunque si sta bene e il sole fa capolino ogni giorno!

Advertisements

3 thoughts on “Giornate piene

  1. grandi! lo sapevo che qualcosa come fotografo lo trovavi! bel tempo qui? sì due giorni, oggi di nuovo schifino…almeno lì il tempo varia da un’ora a un’altra!! 😀 baci e auguroni!

    • Beh si, siamo appena all’inizio, la strada è molto lunga ma qui le occasioni per far foto – con tutti questi festival – di certo non mancano!
      Qui oggi è molto bello!! Peccato debba rimanere a casa a sistemare foto e a spedire cv, ma nel pomeriggio ho il corso di inglese, speriamo non si metta a piovere! Grazie per seguirci sempre!!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s